Attualità/

Attraversando la Toscana in moto con Valentino Rossi

Intoscana.it seguirà da vicino il tour Dainese al quale parteciperanno anche Valentino Rossi, Kevin Schwantz e Giacomo Agostini

Il 13, 14 e 15 settembre prossimi la Toscana diventa teatro di una delle iniziative più spettacolari e amate dal pubblico dei mototuristi, l’Italian Legendary Tour, la corsa motociclistica promossa da Dainese e AGV, che quest’anno vedrà tra i protagonisti campioni del calibro di Valentino Rossi, Kevin Schwantz e Giacomo Agostini. Dopo il successo riscosso lo scorso anno sulle Dolomiti, il Tour ha scelto come ambientazione d’eccellenza la Toscana, e in particolare le terre della provincia di Grosseto, per unire l’avventura delle due ruote agli scenari affascinanti della Maremma e dell’Amiata, paesaggi unici che alternano spiagge incontaminate e pinete rigogliose a borghi storici, castelli e monumenti archeologici. Percorsi che offriranno emozioni particolari non solo al pubblico che accompagnerà il Tour on the road, ma anche al tutto il popolo della rete che potrà seguire in diretta, in Italia e nel mondo, le sue tappe e i suoi protagonisti accedendo al Portale ufficiale della Toscana www.intoscana.it.
 

Il programma dell’Italian Legendary Tour prevede la partenza il prossimo 13 settembre dalla sede di Dainese di Vicenza e, dopo avere attraversato Pianura Padana e Appennini, giungerà nel Mugello. Ad aspettare il gruppo all’interno dell’autodromo ci saranno i piloti Valentino Rossi, Giacomo Agostini e Kevin Schwantz. La prima tappa si fermerà aBorgo San Lorenzo dove i componenti del tour si fermeranno per la notte. Il giorno successivo, il 14 settembre, dopo un passaggio a Firenze e una sosta al Piazzale Michelangelo il serpentone di moto farà tappa a Greve in Chianti, a Monteriggioni  e a San Galgano e si fermerà per un aperitivo nella splendida Massa Marittima. Il tour proseguirà per l’ultimo giorno, il 15 settembre per le città più suggestive della Maremma, le moto si spingeranno fino alle calette che si affacciano sul mare dell’Argentario: un itinerario ricco, attraverso luoghi sempre diversi, ideale per il vero motociclista. La partenza è fissata alla Fattoria La Principina di Grosseto, seguirà una sosta a Montalcino e sul monte Amiata. I fortunati protagonisti del tour pranzeranno infatti nel Castello di Arcidosso. Dopo la visita di Pitigliano i motociclisti si riposeranno nel magnifico scenario dell’Argentario Golf Resort di Porto Ercole, splendida frazione del comune di Monte Argentario.

Ogni momento del Tour sarà ripreso dalla redazione giornalistica e dal mediacenter di intoscana.it, il Portale ufficiale della Toscana che direttamente da una delle moto seguiranno l’itinerario e trasmetteranno esperienze, interviste, notizie in tempo reale. E sempre in tempo reale, la Fondazione Sistema Toscana e il suo Social Media Team racconteranno l’Italian Legendary Tour attraverso i social media e i social network, portandolo, così, a una dimensione ancora più vicina alle persone grazie al livello di interattività che ogni giorno registrano.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra l’Agenzia per il Turismo della Maremma e Dainese, azienda leader nella produzione di abbigliamento protettivo per motociclistici e praticanti di sport dinamici. In cabina di regia la Fondazione Sistema Toscana che ha favorito la collaborazione e l’incontro tra le tre realtà e le rispettive esperienze e competenze. La Fondazione gestisce il Portale ufficiale della Toscana www.intoscana.it e i contenuti online di www.turismo.intoscana.it,  il sito del turismo della Regione Toscana.

In allegato il pdf con il focus sulle tappe.

Topics:

I più popolari su intoscana