Ambiente/

Aziende agricole in lotta contro il cambiamento climatico

A Castiglione del Lago presentato "Agriclimate change"

Vino

In futuro, due grandi sfide attendono il settore agricolo: la riduzione delle emissioni di gas effetto serra prodotte dalle aziende agricole e l’adattamento ad un nuovo panorama plasmato dal cambiamento climatico. Di quest’ultimo tema, tuttavia strettamente correlato con il primo, si discute e ci si confronta sempre più spesso, perché al mutare delle condizioni climatiche anche le coltivazioni rischiano di veder mutare le caratteristiche organolettiche e fenologiche. Ricerche in tal senso vengono condotte con sempre maggiore frequenza e una di queste è il progetto internazionale Life Ambiente 2009 “AgriClimate Change” – Combattere il cambiamento climatico attraverso le aziende agricole, di cui si è parlato con il referente per l’Italia Louis Montagnoli anche nel corso della tavola rotonda a Castiglione del Lago organizzata dalla Strada del Vino Colli del Trasimeno nell’ambito dell’evento "Divino Trasimeno" e dedicata a “Clima e ricerca sul campo: la Doc Trasimeno si presenta”.

"Il tema dello sviluppo sostenibile e di una comunità locale attenta alle tematiche energetiche ed ambientali – ha spiegato Louis Montagnoli – sono sempre state al centro dell’attività di animazione territoriale della Comunità Associazione dei Comuni "Trasimeno-Medio Tevere"; la partecipazione a progetti di carattere europeo, rappresenta un’opportunità di confronto e di scambio di esperienze per le amministrazioni e le aziende del comprensorio coinvolte. Iniziative di questa portata riescono a tradurre in azioni concrete la valenza etica dell’agire Locale in un contesto globale"

Il progetto, realizzato con il contributo dello strumento finanziario LIFE della Comunità Europea, è partito nel settembre 2010 e terminerà il 31 dicembre 2013
: l’obiettivo dei quattro paesi membri coinvolti – Italia, Germania, Francia e Spagna – è quello di valutare soluzioni per l’accrescimento del rendimento economico e sociale delle aziende, adottando pratiche agricole sostenibili che possano contribuire ad una maggiore sicurezza alimentare ma anche alla conservazione dell’ambiente.

Per maggiori dettagli, è consultabile il sito del progetto www.agriclimatechange.eu.

I più popolari su intoscana