Innovazione/

Benigni torna Dante per una sera. A fin di bene

L’appuntamento con il 33° canto dell’Inferno è a Bolgheri il 31 luglio. Il ricavato della serata sarà devoluto alla Fondazione IRIS

benigni

Solo per una sera, solo a Bolgheri e solo per beneficenza. Torna Tutto Dante, lo spettacolo di Roberto Benigni a base di Divina Commedia. L’unica data in programma è fissata per sabato 31 luglio a Bolgheri, protagonista l’ultimo canto dell’Inferno dantesco.

Lo spettacolo è organizzato a favore della Fondazione IRIS (Istituto per la Riabilitazione e l’Inserimento Sociale) di cui è copresidente il prof. Mario Guazzelli, ordinario di Psicologia clinica al Dipartimento di Psichiatria, Neurobiologia, Farmacologia e Biotecnologie dell’Università di Pisa e direttore della UO di Psicologia Clinica dell’AOUP.

L’evento si terrà all’Arena Mario Incisa della Rocchetta di Bolgheri (Livorno) e il ricavato della serata sarà interamente devoluto a favore della Fondazione IRIS, impegnata a svolgere presso l’AOUP progetti di ricerca volti alla cura e all’integrazione sociale di pazienti affetti da disabilità psichica.

I biglietti sono in vendita:
– sul sito www.vivaticket.it;
– nelle sedi LazziWorld
– presso gli sportelli della Banca di Credito Cooperativo di Castagneto Carducci.

Topics:

I più popolari su intoscana