Enogastronomia/

Cibo a domicilio: sette toscani su dieci scelgono la pizza

Il sondaggio della Coldiretti stila la classifica dei cibi take away più amati dai toscani

Pizza

Sempre più toscani consumano a casa piatti etnici e sushi ma la pizza resta in cima alla classifica dei cibi “da asporto” più amati. Il 77% dei consumatori toscani ordina la pizza per poi consumarla a casa da solo, in famiglia o in compagnia. Al secondo posto hamburger e panini che stanno entrando prepotentemente tra le abitudini “a domicilio” del toscani.

A rivelarlo è un sondaggio online effettuato da Coldiretti Toscana secondo cui il cibo da asporto (take away) più gettonato è la pizza anche se, a differenza di alcuni anni fa, la progressiva radicalizzazione dei cibi etnici nella nostra cultura ha portato ad un incremento del consumo di piatti cinesi, indiani, giapponesi e così via. L’8% dei toscani predilige cibi etnici, di cui il 4% il sushi, l’insieme di preparazioni a base di riso e pesce crudo, tipico del Giappone ma diffuso e apprezzato in tutto il mondo.

Il cambio di abitudini è da collegare alla rapida diffusione di ristoranti etnici in tutta la Toscana che hanno portato cibi alternativi ed esotici alla nostra attenzione conquistando molti estimatori tanto da aver registrato, nel 2015, un vero e proprio aumento record del 18% alla voce consumi. L’apertura alla novel food da parte dell’Europa è un altro chiaro segnale della globalizzazione culinaria. Sono almeno 300 mila i toscani, l’8%, che assaggerebbero gli insetti mentre il 7% si farebbe tentare dai ragni fritti mentre ben il 19% non esiterebbe a mettere nel piatto la carne di coccodrillo.

 

I più popolari su intoscana