Attualità/

Ciclismo, anteprima mondiale BiciFi: show delle due ruote

Il primo Bike Festival protagonista a Firenze dal 1 al 3 marzo, negli spazi della Fortezza da Basso. Spazio a modelli di biciclette, prodotti e tecnologie innovative

ciclismo-bicifi-bike-firenze-bicicletta-sport

Firenze, punto di riferimento per l’arte e la cultura nel mondo, omaggia i grandi campioni del ciclismo e propone un appuntamento dedicato agli appassionati delle due ruote dal 1 al 3 marzo 2013.

Ad ospitare BiciFi, Florence Bike Festival, sarà la storica Fortezza da Basso, nel cuore vivo e pulsante della città. L’evento, promosso da Firenze Fiera in collaborazione con Sicrea e con il patrocinio della Regione Toscana, della Provincia di Firenze, del Comune di Firenze, vuol essere una sorta di anteprima dei Mondiali di ciclismo che a settembre interesseranno l’intera regione.

Durante i tre giorni di incontri, mostre e sport dedicati al mondo della bicicletta e della mountain bike, verranno approfonditi anche gli aspetti più inconsueti: il ciclismo come opportunità di crescita e sviluppo del turismo e della cultura, come soluzione contro l’inquinamento e la congestione stradale, come strada verso una maggiore sostenibilità.

Il festival, oltre a individuare le nuove tendenze del settore, darà anche la possibilità di esporre e scoprire i nuovi modelli di biciclette, prodotti e tecnologie innovative; gli interessati potranno addirittura provare e testare di persona i mezzi e gli accessori lungo i favolosi tracciati  e scenari che offre Firenze.

Il secondo giorno della rassegna, sabato 2 marzo, i ciclisti più allenati potranno intraprendere la Gran Fondo di Firenze, che partendo dalla Fortezza da Basso attraverserà il centro storico per poi raggiungere alcune località coinvolte nei Mondiali di settembre. L’itinerario, che coinvolgerà il centro storico della città e le colline del Chianti, fino a raggiungere Radda in Chianti, sarà ridotto da 130 a 80 chilometri, ma non per questo significa che sia meno avvincente e suggestivo.

L’edizione 2013 di BiciFi si svolge su tre possibili percorsi, adatti ad ogni tipo di pubblico: da uno più esperto e maturo ad un altro più semplice. Il Demo Day, in programma domenica 3 marzo, sarà l’occasione di mettersi alla prova su strada, salire e scendere le curve della città in sella a bici da corsa delle migliori marche. Partendo da Piazzale Michelangelo, l’esperienza sportiva diventa un vero e proprio tour emozionale, tra lo spettacolo delle colline circostanti e i capolavori dell’architettura fiorentina.

Contemporaneamente, alla Fortezza si parlerà di sicurezza stradale, bike sharing, corsi di bici per bambini, politica e arte: in una parola Mobicity.
Dal 1 al 3 marzo a BiciFi parteciperanno anche le principali associazioni interessate, come la FIAB, l’UISP e il WWF. Ognuna proporrà un’attività da fare in compagnia, come una pedalata in notturna, un giro insieme ai figuranti del Calcio Storico Fiorentino, un itinerario lungo l’Arno: tante alternative per vivere l’ebbrezza delle due ruote.

In un periodo di crisi come questo è fondamentale ripartire dalle attività e dalle passioni più semplici. Quest’anno in Italia sono state vendute più bici che auto: un dato significativo che dimostra quanto lo sport sia vivo e attuale.

Per maggiori dettagli sul programma di Florence Bike Festival visita questo sito.

I più popolari su intoscana