Innovazione/

Dalla filiera corta al car sharing ecco le 5 start-up finaliste di .itCup

La finale della competizione per imprese innovative lanciata da Registro.it del Cnr di Pisa si terrà durante l’Internet Festival

Cibo, filiera corta, freelance, car e bike sharing: sono questi i temi delle cinque start-up finaliste della quarta edizione di .itCup, la competizione dedicata alle aziende innovatie da Registro.it, l’anagrafe dei domini italiani del Cnr di Pisa. La selezione si è tenuta a Pisa davanti a un nutrito gruppo di investitori (i principali del settore in Italia) che hanno scelto i finalisti tra le oltre cento domande pervenute.

Sono stati selezionati “Timeneye” da Modena, una piattaforma che consente ai freelance e alle piccole imprese di ottimizzare il proprio tempo lavorativo, “eVeryride” da Milano, la App che aggrega tutti i servizi di carsharing e bikesharing presenti nelle maggiori città italiane. E ancora “Tapfood” da Trieste, una piattaforma integrata di gestione per i locali Food&Beverage, “Ganiza” da Catania, App che aiuta i gruppi di giovani a decidere cosa fare nel tempo libero e “Mindesk” da Bari, un pennino da disegno e un software per progettare in 3D grazie alla realtà virtuale.

I cinque finalisti si confronteranno per aggiudicarsi un viaggio a San Francisco per frequentare la Startup School di Mind The Bridge (premio offerto dalla Fondazione Denoth) e un finanziamento di 4mila euro offerto da b-ventures, l’acceleratore di startup tecnologiche di Buongiorno. Inoltre le start-up finaliste dal 25 settembre al 9 ottobre saranno votabili sul sito www.itfan.it:l’azienda che riceverà più voti otterrà in premio una consulenza di comunicazione offerta da iDNA, web agency del Polo Tecnologico di Navacchio. La finale si terrà a Pisa il 9 ottobre durante Internet Festival, presso il Teatro Lux, a partire dalle 10.30.

Topics:

I più popolari su intoscana