Empoli: restaurata la piazza principale, si torna al '900

Terminati lavori su uno dei principali spazi cittadini

Torna alla sua forma novecentesca piazza della Vittoria a Empoli, una delle due principali piazze della città. L'inaugurazione dei nuovi giardini è avvenuta stamani in occasione della festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate. L'amministrazione comunale nei mesi scorsi aveva rimesso le mani sulla piazza decidendo di demolire una fontana realizzata nel 2001.

L'operazione è costata 49mila euro su un totale di 91.500 euro di lavori di riqualificazione. "Quando un anno fa annunciammo di voler rimettere mano a piazza della Vittoria - commenta l'attuale primo cittadino Brenda Barnini - le reazioni furono subito forti. Il desiderio sicuramente più diffuso ed espresso dai cittadini era 'facciamola tornare come prima'. E così abbiamo provato a fare". Negli scorsi mesi, grazie anche a contributi provenienti da privati, era stato restaurato nello stesso punto anche il monumento dell'Atena Nike, uno dei più cari alla popolazione empolese ed eretto in memoria dei soldati caduti durante la prima guerra mondiale, opera di Dario Manetti e Carlo Rivalta nel 1925.

04/11/2017