Ambiente/

Energie rinnovabili: primo meeting nazionale in Toscana

‘Mi accumulo di piu’! si terrà il 13 marzo a Terranuova Bracciolini (Arezzo)

energierinnovabili

Un meeting nazionale, il primo del genere in Italia, interamente dedicato ai sistemi di accumulo dell’energia proveniente da fonti rinnovabili. E’ quanto prevede l’appuntamento con ‘Mi accumulo di piu’!’, in programma il 13 marzo a Terranuova Bracciolini (Arezzo). L’iniziativa è stata presentata oggi in Consiglio regionale della Toscana ed è organizzata da Zucchetti centro Sistemi, azienda di terranuova Bracciolini specializzate in tecnologie e robotica, dal ‘Giga: Gruppo informale per la Geotermia e l’ambienté e ‘Ater’, l’Associaziuone tecnici energie rinnovabili.

L’incontro è stato spiegato, "è il primo in Italia e non solo, perché l’accumulo delle energie rinnovabili rappresenta la nuova frontiera per l’utilizzo, domestico e industriale, di queste fonti. Una vera e propria rivoluzione che permette, ad esempio, anche per chi ha un impianto in casa di poter accumulare l’energia necessaria al proprio fabbisogno, svincolandosi dalla bolletta energetica". Nel corso della giornata, hanno ricordato Fabio Roggiolani di Giga, Fabrizio Bernini di Zucchetti Centro Sistemi insieme al consigliere regionale Mauro Romanelli, "verranno presentati sistemi di accumulo già in commercio, legati al fotovoltaico, alla geotermia e alla mobilità elettrica, sviluppati tra l’altro da Zucchetti Centro Sistemi. Altro tema del meeting sarà poi quello degli incentivi e degli sgravi fiscali" per il settore.

I più popolari su intoscana