Fiorentina: campagna abbonamenti Stessi prezzi e pagamento a rate

Dal primo luglio via alla vendita in prelazione per i vecchi abbonati. Intanto manca ancora il sì di Salah

Al via la campagna abbonamenti per la stagione 2015/2016 della Fiorentina sono due le novità: stessi prezzi dell'ultima stagione e possibilità di pagamento a rate a interessi zero  (nessuna spesa per l'istruttoria della pratica, nessuna imposta di bollo, nessuna spesa di comunicazione o di incasso e gestione della rata) grazie a un accordo tra Findomestic Banca e Fiorentina, che si accollerà gli interessi.

Dall'1 luglio al 10 agosto via alla vendita in prelazione per i vecchi abbonati e dei posti liberi relativi all'ultima stagione. Dal 12 al 22 agosto la vendita è completamente libera. Subito scatta la vendita dei mini-abbonamenti riguardante le partite per la prossima edizione dell'Europa League.

Resta l'attesa per conoscere la decisione finale di Mohamed Salah sulla proposta fatta dalla Fiorentina per il nuovo contratto, con relativo acquisto del cartellino dal Chelsea per circa 19 milioni di euro. Per Salah la Fiorentina attende una risposta entro il fine settimana, quando la squadra si radunerà in vista del ritiro di Moena che inizierà martedì 7 luglio.

Non esclusa un'anticipazione a giovedì prossimo quando a Firenze arriveranno Andrea Della Valle e il neotecnico Paulo Sousa. Lo stesso giorno è atteso a Firenze proprio Mohamed Salah. Quello potrebbe essere il giorno giusto per sciogliere tutti i nodi e annunciare l'esito positivo della trattativa visto che dall'entourage del giocatore e dalla società viola trapela un certo ottimismo nonostante l'Inter con Mancini e la Roma stiano 'tentando' di avvicinare l'attaccante egiziano in tutti i modi.

30/06/2015