Attualità/

Giovanisì: un bando per il servizio civile

Sono 2.034 i posti in Toscana

È aperto a tutti i giovani tra i 18 e i 30 anni residenti in Toscana il nuovo bando per i progetti di servizio civile regionale, che mette a disposizione 2.034 posti, emanato dalla Regione nell’ambito del progetto Giovanisì. I progetti per cui i giovani possono presentare domanda sono suddivisi in quattro aree tematiche: area “generale” (1.673 posti), area “amministrazione della giustizia” (199 posti), area “immigrazione” (50 posti), area “carta Sanitaria Elettronica” (112 posti).

Possono partecipare alla selezione tutte le persone, senza distinzione di sesso, che alla data di presentazione della domanda: siano in età compresa fra 18 e 30 anni (compiuti, ovvero fino al giorno prima del compimento del 31° anno di età), siano residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio o di lavoro, proprio o di uno dei genitori; non abbiano riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitti non colposi. Sono inoltre ammesse tutte le persone diversamente abili residenti in Toscana o domiciliate per motivi di studio o di lavoro, in età compresa tra 18 e 35 anni. I requisiti di partecipazione devono essere posseduti alla data di scadenza del termine di presentazione delle domande e, ad eccezione del limite di età, mantenuti sino al termine del servizio. Non possono presentare domanda i giovani che abbiano presentato domanda nei mesi di giugno e luglio 2013 per partecipare ad uno dei progetti dell’area “Ecco Fatto” e chi ha già svolto attività di servizio civile nazionale o regionale in Toscana o in altra regione, o chi ha in corso o ha avuto con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo nell’ultimo anno e per almeno sei mesi.

Può essere presentata una sola domanda di partecipazione
ad un progetto tra tutti quelli finanziati nelle quattro aree tematiche, entro e non oltre il 24 settembre 2013. La domanda deve essere presentata direttamente all’ente titolare del progetto, che effettuerà le selezioni dei giovani.
La durata del servizio civile regionale è pari a 12 mesi e ai giovani spetta un assegno mensile pari a 433,80 euro.

Per informazioni: http://www.giovanisi.it/2013/08/21/bando-per-2034-giovani-per-progetti-di-servizio-civile-regionale/
info@giovanisi.it Numero verde 800 098 719

I più popolari su intoscana