Musica/

I Pipers al Tender Club Da Napoli alla Pippola Music

Giovedì a Firenze presenteranno il nuovo album “Juliet Grove”

Pipers

Hanno forgiato il proprio sound partendo da una base elettrica, per poi assestarsi su un alternative folk pop maturo. Vengono da Napoli ma si sono accasati all’etichetta fiorentina Pippola Music, i sempre più sorprendenti Pipers, in concerto giovedì 24 aprile al Tender (ore 23 – ingresso gratuito) per presentare “Juliet Grove”, il nuovo album prodotto da Gavin Monaghan, già al lavoro con Editors, Ocean Colour Scene e Scott Matthews.

Collaborazione non inaspettata, visto che negli anni il trio ha collezionato importanti esperienze con band d’oltreconfine: The Charlatans, Ian Brown e Starsailor, Turin Brakes, James Walsh (Starsailor)… Per non parlare del tour in terra di Albione con gli Ocean Colour Scene.

Con i Pipers ti viene voglia di fare una valigia e partire per un viaggio, che può essere una scoperta, ma anche un tuffo nei ricordi. Il titolo? “Juliet Grove è semplicemente il nome della strada in cui abbiamo abitato a Wolverhampton durante il periodo di registrazione. Quando c’era la musica e solo quella per tutto il giorno. Si era ospiti di una coppia di indiani e ci si trovava in un sobborgo della città. In quella strada non c’era nulla di particolare ma il nome suonava bene e chi non conosce la storia può pensare che Juliet Grove sia il nome di una ragazza, una musa ispiratrice: invece è solo una strada come tante ma non per noi e per quello che ha significato”

Ad anticipare “Juliet Grove” è stato il singolo “Ask Me For A Cigarette”, ballata dal malinconico sapore folk. Il video, realizzato da Giacomo Triglia, si è guadagnato la finale al PIVI nella categoria miglior montaggio e la vetrina sul sito del magazine inglese NME.

Ascolta l’album “Juliet Grove”
http://www.rockit.it/pipers/album/juliet-grove/24598

Vedi mappa
I più popolari su intoscana