Attualità/

Il nuovo bando del Comune per attività culturali

Possono partecipare associazione e enti senza fine di lucro

C’è tempo fino al 25 settembre per partecipare al bando del Comune di Firenze con il quale saranno assegnati i finanziamenti alle associazioni culturali e gli enti pubblici e privati senza scopo di lucro che operano nel settore artistico e culturale e che si occupano di teatro, musica, spettacolo, danza, cinema, arti visive e letteratura.

Oltre ai contributi annuali, il bando offrirà anche l’opportunità di stipulare convenzioni pluriennali (comunque non oltre il 2014) e in questo caso tra i criteri premianti ci sarà anche la maggiore ‘anzianita” ed esperienza dell’associazione che richiede il contributo.

Le domande, valutate da un’apposita commissione tecnica, verranno selezionate in base a diversi criteri. Tra questi la qualità del progetto o dell’attività, l’importanza e ruolo del soggetto, il radicamento sul territorio fiorentino, la capacità di attivare partnership con altri soggetti.

La commissione tecnica terrà poi conto della congruità economica del preventivo di spesa in relazione al progetto o attività presentato, la capacità del soggetto proponente di cofinanziare il progetto o la propria attività con altre risorse finanziarie. Il bando è consultabile sul sito del Comune di Firenze.

Topics:

I più popolari su intoscana