Ambiente/

Il piccolo cinghiale calciatore è la star della Fattoria di Maiano

Da giugno la fattoria diventerà un vero e proprio centro didattico per i bambini con corsi a contatto con la natura

Il piccolo cinghiale calciatore star della Fattoria di Maiano

Si è improvvisato calciatore iniziando a giocare con una palla finita dentro al recinto. Si tratta di ‘Pancetta’ il piccolo cinghiale di un anno cresciuto nella Fattoria di Maiano a Firenze che nei giorni scorsi, sotto gli occhi sorpresi di alcuni visitatori che hanno immortalato la scena, si è trattenuto giocando per alcuni minuti dietro un pallone.

Pancetta è uno degli ospiti del giardino botanico della Fattoria di Maiano che rientra nel progetto della fattoria didattica dedicata alle scuole materne e elementari. Da giugno la Fattoria diventerà un vero e proprio centro didattico dove lasciare i  bambini per corsi intensivi immersi nella natura. I bambini avranno la possibilità di essere guidati attraverso percorsi che si snodano lungo tutta l’azienda e osservare da vicino gli animali della Fattoria: anatre, oche, capre, struzzi, asini dell’Amiata e mucche di razza limousine.


 

 

I più popolari su intoscana