La compagnia giapponese Sankai Juku ospite del Teatro di Fiesole

Sabato 9 luglio appuntamento imperdibile all'interno del Florence Dance Festival con il meglio del butoh, la "danza delle tenebre"

Dopo 25 anni, la compagnia Sankai Juku ritorna a calcare il palcoscenico del Florence Dance Festival, incontrando le aspettative del pubblico che ancora oggi nutre un vivissimo ricordo di poesia, di bellezza e del potere assoluto della loro danza sospesa tra il cielo e la terra. Per l’occasione, lo spettacolo sarà ospitato nel cartellone dell’Estate Fiesolana al Teatro Romano di Fiesole il 9 Luglio alle ore 21.00.    

La compagnia Sankai Juku del coreografo Ushio Amagatsu, una delle più note compagnie di danza giapponesi, presenta con il suo spettacolo il meglio del butoh. È negli anni Sessanta che il butoh, o “danza delle tenebre” nasce in Giappone sulle rovine morali di Hiroshima e Nagasaki, e getta le basi per un approccio radicale alla danza contemporanea giapponese. Affascinante e di una bellezza onirica, un romanzo coreografico su acqua, sangue e sabbia: i danzatori butoh, con la testa rasata e abiti da officianti, ci mostrano una danza estrema: movimenti lenti, sospesi, gestualità che deforma il voltoAngeli e streghe, le creature di Amagatsu interpretano una sorta di rituale che ci conduce emotivamente fino alle origini del mondo. La particolarità è data dal fatto che il pubblico diventa parte del rito. Ogni cosa sembra essere connessa. Il lato esteriore diventa quello interiore, la natura riflette l’arte e l’arte stessa diviene parte della natura.

Utsushi si compone di estratti delle coreografie del repertorio della Compagnia, ri-allestite in modo da costituire un’opera a sé stante, una sorta di sintesi dell’attività del coreografo Ushio Amagatsu negli ultimi 40 anni. Utsushi grazie all’uso sottile delle luci e del fuoco, regala la magia e la forza di Sankai Juku nella massima espressione della sua arte. Con Utsushi, il coreografo apre un’altra porta attraverso la quale ognuno può ammirare e sentire la bellezza della vita, della natura e dell’arte di Amagatsu.

Sankai Juku – Giappone
UTSUSHI – TRA DUE SPECCHI

9 luglio, ore 21.30
Fiesole, Teatro Romano

 

08/07/2016