Lo stile Ferragamo sfila in Russia

Esclusiva passerella per la collezzione donma Primavera-Estate. Lancio mondiale del nuovo profumo "Signorina"

Per festeggiare i suoi primi dieci anni nel mercato russo, Salvatore Ferragamo ha sfilato per la prima volta ieri sera a Mosca, nello splendido scenario della settecentesca Dom Pashkova, un tempo sede della celebre biblioteca Lenin e mai utilizzata prima d'ora per una passerella.
Nell'atmosfera ricreata ad arte di un'antica sartoria artigianale, tra candele, specchi e lampadari di cristallo, è andata in scena un'anteprima della collezione donna Primavera-Estate della prossima stagione: un'esplosione colorata di abiti foulard di seta, con stampe che vanno dai fiori esotrici ai felini simbolo della maison fiorentina, fino alla vegetazione tropicale.
 

Tanti i vip presenti, come l'attrice Camilla Belle e Carmen Chaplin, oltre all'ambasciatore d'Italia a Mosca Antonio Zanardi Landi, e a Giovanna Gentile Ferragamo, figlia del fondatore Salvatore e vice presidente del gruppo.

Ferragamo in Russia conta sette negozi monomarca, di cui cinque a Mosca e due a San Pietroburgo, e 15 punti vendita sparsi in tutto il paese.

Nell'occasione, la maison fiorentina ha lanciato in esclusiva mondiale "Signorina", la nuova fragranza femminile che sarà in vendita da febbraio 2012.

21/10/2011