LUCCA, IL MEGLIO DEL BASKET IN VETRINA PER IL TROFEO CARLO LOVARI

A Lucca il Trofeo Carlo Lovari

In un quadrangolare si sfideranno i più forti: Milano, Torino, Venezia e Pistoia. Il 7 e 8 settembre, sport e solidarietà al Palatagliate

Una grande festa dello sport, che richiama ogni anno migliaia di persone, bambini, appassionati. E che consente di assistere ad un torneo di altissimo livello, vedendo giocare da vicino i più grandi campioni del basket contemporaneo e anche di svolgere un’azione concreta e solidale per la città. Perché il basket è una costola importante della storia sportiva (non solo di Lucca). E ora si troverà a essere protagonista di uno dei più importanti tornei di precampionato italiano di serie A: il Trofeo "Carlo Lovari" 2018.

Il Trofeo Carlo Lovari, riportato agli onori della cronaca dalla ferma volontà di un gruppo di professionisti ed imprenditori lucchesi innamorati dello sport e del basket, gli "Amici della Pallacanestro - Luca Del Bono onlus", è in programma i prossimi 7 e 8 settembre, arrivando così alla sua quarta (ri)edizione.

Tutto il ricavato dell’incasso, come ogni anno, sarà devoluto al sostegno fattivo per tutti quei ragazzi lucchesi che vogliono intraprendere minibasket e baskin ma che appartengono a famiglie dal reddito basso, oltre a contribuire ad interventi di ripristino di strutture sportive decadenti.

Scenderanno in campo quattro squadre del massimo campionato abituate all'Euro Lega. Un quadrangolare di lusso tra la trionfatrice del Campionato Italiano, l’Olimpia Milano, la vincitrice della Coppa Italia, Fiat Torino Auxilium, e la vincitrice della FIBA Europe Cup, Reyer Venezia. A completare il quartetto, la vincitrice del Trofeo Lovari 2017, The Flexx Pistoia.

Quindi anche Larry Brown, nuovo coach della Fiat Torino Auxilium, sarà in città. Brown è il quinto allenatore della Nba per vittorie (oltre mille), l'unico ad avere vinto anche in Ncaa e l'unico ad avere conquistato una medaglia olimpica da giocatore, assistente e coach. A 78 anni, la leggenda sbarca quindi in Italia. E il 7 e l'8 anche lui sarà a Lucca.

Altro grande protagonista del Lovari sarà il baskin, che giocherà nella giornata dell’8 uno speciale torneo capace di farsi promotore d'integrazione e della cultura dello sport per tutti.

31/08/2018