Musica/

Lucca Summer delle meraviglieSul palco Eagles e Stevie Wonder

L’edizione 2014 comincia il 2 luglio con la leggendaria band americana. Grande attesa per la serata di Stevie Wonder che il 20 luglio fa il pieno di pubblico. Sarà un live incendiario il concerto dei The National

Nomi di grande richiamo internazionale. Come sempre. Una platea di spettatori che copre 28 paesi nel mondo, dal Kentucky alla Palestina, riempendo gli spalti tra il 78 e l’88% del totale. E’ il Lucca Summer Festival delle meraviglie. Ma non lo è solo l’edizione 2014, in programma dal 2 al 26 luglio. Ormai son 17 anni che Mimmo D’Alessandro, storico patron della rassegna con Adolfo Galli, non smette di stupire.

L’apertura della grande kermesse musicale è affidata questa sera, 2 luglio agli Eagles, la mitica band americana che in data unica torna sul palco del Summer dopo la loro prima esibizione italiana nel 2001. Il 10 luglio ci sarà da saltare ai ritmi martellanti dei Prodigy. Non mancheranno alcune guest star italiane, vedi alla voce Emma ed Elisa, rispettivamente l’11 luglio e il 17 luglio.

Ma è Stevie Wonder che batte tutti. Uno degli artisti di musica pop più conosciuti al mondo. Inserito da Billboard tra i primi cinque artisti più influenti della musica contemporanea. L’appuntamento è per il 20 luglio – anche qui unica data italiana –, una serata che è andata letteralmente a ruba. I biglietti sono stati venduti in mezza giornata, un exploit che nemmeno Roger Waters era riuscito a fare.

Comunque al Summer saranno accontentati i gusti di tutti. Il 23 luglio sbarcheranno sul palco i Backstreet Boys, nel loro World Like This Tour 2014. Seguirà l’evento gratuito del 24 luglio con Enzo Avitabile. La chiusura del 26 luglio è affidata ai The National, un gruppo dai live incendiari che promette un’esibizione da brividi con la partecipazione straordinaria di Cat Power.

I più popolari su intoscana