Attualità/

Prato: Videoclip in biblioteca

Alla Lazzerini un ciclo su cinema e musica

musica microfono

Per tutti gli appassionati di musica e cinema, ritorna alla Biblioteca Lazzerini di Prato l’affascinante viaggio alla scoperta della storia del videoclip, che avrà inizio martedì 23 ottobre alle 21 nella Sala conferenze. In collaborazione con Avis Prato e la Scuola di Musica Verdi, la Lazzerini propone infatti “Videoclip: una storia della musica per immagini”: un ciclo di quattro incontri a ingresso libero, ogni martedì sera dalle 21 alle 22.30 fino al 13 novembre, per un avvincente percorso sulla storia della promozione musicale, prima e dopo la nascita del videoclip. Il tutto in compagnia del critico musicale e cinematografico, Michele Faggi, direttore editoriale della testata online Indie-eye Network.

In programma, una carrellata straordinaria di video celebri, filmati rari, mai visti, noti e meno noti:
dalle origini, passando per gli anni ’80, fino ad arrivare alla rivoluzione sul web, nell’era dei Podcast e dei social network. “Videoclip: una storia della musica per immagini” è uno dei tantissimi appuntamenti di “Un Autunno da sfogliare”, la rassegna di eventi con cui il Sistema Bibliotecario Provinciale Pratese partecipa alla campagna “In Biblioteca, perché c’è il futuro della tua storia”, promossa dalla Regione Toscana.

Si parte quindi martedì 23 ottobre alle 21 con l’incontro dal titolo “Musica e Immagini: dai primi filmati inizio ‘900 all’esplosione catodica tra gli anni ’60 e ‘70”, che sarà trasmesso in diretta streming su Intoscana.it. Tanto il materiale da esplorare: i primi esperimenti di sincronizzazione tra suono e immagine, gli storici Juke Box degli anni ’40 e ’60, i Beatles, David Bowie e Nancy Sinatra. Sono solo alcune delle immagini e dei suoni che verranno raccontati in questo viaggio che approderà fino al passaggio di consegna dal cinema alla televisione, con i promo video degli anni ‘70.
Per capire com’è cambiato l’immaginario video-musicale, si prosegue poi martedì 30 ottobre, sempre alle 21, con l’appuntamento sulla nascita e l’esplosione del “Videoclip classico” nei mitici anni ’80, e la consacrazione della videomusica negli anni ’90 con i grandi autori e registi di quella fase d’oro.
“Video is a virus” è invece l’incontro che farà tappa alla Scuola di Musica Verdi (Via S. Trinità 2 – Prato) martedì 6 novembre,
dedicato alla scoperta di un nuovo modo di promuovere la musica nell’era di internet.
Con il quarto e ultimo incontro “Social Media music”, martedì 13 novembre si ritorna alla Biblioteca Lazzerini per scoprire come i social media sono diventati in poco tempo la nuova arena per diffondere la musica: dai Podcast fino a Youtube e Facebook, passando per gli mp3 Blog.

“Videoclip: una storia della musica per immagini” fa parte inoltre del progetto Open Univercity, realizzato nell’ambito dei Servizi agli studenti nei Comuni sedi di Università, promosso e sostenuto dal Dipartimento della Gioventù – Presidenza del Consiglio dei Ministri e dall’Anci – Associazione Nazionale Comuni Italiani.

Programma e informazioni: Biblioteca comunale Lazzerini Via Puccetti, 3 – Prato Tel. 0574 1837800 – 1837845 lazzerini@comune.prato.it http://www.bibliotecalazzerini.prato.it/

I più popolari su intoscana