Attualità/

Riaperto il “Parco avventura il Gigante”

Un’occasione per provare il brivido di arrampicarsi sugli alberi, seguire il percorso ginnico e per visitare il parco Demidoff

parco avventura il gigante

Un luogo per stare immersi nella natura e vivere una vera e propria avventura. Ha riaperto questo fine settimana a Pratolino il “Parco avventura il Gigante” il più grande di questo genere in Toscana, situato proprio accanto al Parco Demidoff. L’area attrezzata conosciuta anche come Parco Garena, di proprietà del Comune di Vaglia, è stata inaugurata lo scorso anno e permette a chi ama la natura, di usufruire uno spazio dedicato ai pic-nic, ma anche la possibilità di tentare l’arrampicata sugli alberi o seguire il percorso ginnico con attrezzi dedicato a tutti coloro che vogliono fare attività fisica all’aperto.
Tra le altre opportunità offerte dal Parco avventura anche quella di visitare contemporaneamente il Parco Demidoff, altra importante bellezza del territorio del Comune di Vaglia. Gli importanti compiti di manutenzione dei sentieri e la sorveglianza del Parco sono svolti dall’associazione AUSER.
Il parco ha riaperto nei giorni scorsi all’inaugurazione ha partecipato il Sindaco di Vaglia Fabio Pieri, il Gestore del Parco Francesco della Cooperativa Alberovivo e i bambini delle scuole che hanno seguito una giornata di educazione ambientale.
“Siamo soddisfatti dell’iniziativa e del successo ricevuto – afferma il Sindaco di Vaglia Fabio Pieri -. Speriamo che questo parco, di proprietà del Comune di Vaglia, possa essere sempre più fruito della popolazione e da tutti coloro che desiderano trascorrere una giornata all’aperto. Sfruttando anche la vicinanza a Villa Demidoff offriamo la possibilità di visitare entrambi i parchi, in modo da trascorrere una giornata in mezzo alla natura e al verde. Un doveroso ringraziamento – conclude Pieri – va all’Associazione Auser che si occupa della manutenzione dei percorsi e della sorveglianza”.

I più popolari su intoscana