Sabato 5 maggio il Tenax sbarca al Mercato Centrale di Firenze

Dalle 9 di mattina un'intera giornata dedicata alla musica elettronica con Alex Neri, Matteo Zarcone aka Zee, Mannie, N-Zino e Matthew Herbert

I dj scendono tra i banchi di frutta e verdura del Mercato Centrale sabato 5 maggio a partire dalle 9 del mattino. A Firenze arriva '180 gr', un format che trasmette dj set in streaming dai più bei mercati della penisola. Il Mercato Centrale non è nuovo a esperimenti di questo tipo, dal 2016 investe nel progetto di sperimentazione musicale in slow music “Radio Mercato Centrale” curato da Alessio Bertallot.

L'evento ideato dal dj producer N-Zino, vedrà protagonisti in consolle i dj resident del Tenax Alex Neri, Matteo Zarcone aka Zee e Mannie. Sarà montata una consolle basilare con due giradischi ed un mixer rotativo magari dietro ad un bel mazzo di cavolo nero o di carciofi. Il tutto per riportare la del dj ad una connotazione più “vera” ed umana e per raccontare questo mestiere che richiede grande passione, anni di sacrificio ed un enorme desiderio di condivisione.

Professore alla Tenax Academy, Matteo Zarcone aka Zee nei passati 15 anni ha suonato nei club più importanti di tutta Italia e del mondo, collaborando con numerosi artisti della scena house internazionale. Uno stile inconfondibile che miscela Chicago house, Detroit techno e deep house. Come musicista ha aperto i tour di band come Pearl Jam, Oasis, Skunk Anansie e Jamiroquai ed è stato batterista dei Planet Funk per il tour di “Non zero sumness”. Passione e ossessione sono gli elementi che caratterizzano le produzioni di Mennie. Versatile e determinato, DJ Mag lo ha indicato tra i più rappresentativi dj emergenti della scena house. Ha pubblicato su Desolat, Visionquest, Rawax, Poker Flat e ha calcato i palchi di tutta Europa, dal Regno Unito alla Francia, dalla Spagna alla Germania. I suoi brani sono stati apprezzati da Loco Dice, Matthias Tanzmann e Groove Armada, al punto da inserirle nelle loro scalette. Dopo aver fondato il progetto Jarau con Julien Sandre, ha fatto il suo ingresso nella crew del Tenax, diventanto A&R di Tenax Recordings al fianco di Alex Neri.

L'iniziativa farà da apripista all'appuntamento del sabato sera al Tenax con Nobody's Perfect che vedrà protagonista un ospite davvero speciale, ovvero Matthew Herbert, stimato producer e musicista di avanguardia che ha recentemente firmato la colonna sonora di “A beautiful woman” nominato ai Golden Globes 2018. Sperimentatore versatile e instancabile innovatore, ha collaborato con pezzi da novanta della musica mondiale tra cui Björk, REM, John Cale, Roisin Murphy, Yoko Ono e Serge Gainsbourg.

In consolle anche il padrone di casa, Alex Neri. Cofondatore con Marco Baroni del marchio Kamasutra, Neri ha mosso i primi passi nel mondo del clubbing partendo dalla sua Toscana, per arrivare nelle consolle di tutto il mondo. Nel 1999 ha fondato i Planet Funk, che già col primo singolo scalano le classifiche d’Italia e d’Europa, per poi inanellare una straordinaria serie di successi premiati dalla critica. Con all’attivo gli album “Non zero sumness”, “The illogical consequence”, “Static”, un best of del 2009 e “The great shake” la band ha lanciato numerose hit e ha sonorizzato spot per brand internazionali.

 

 

04/05/2018