Attualità/

Sciare in Toscana: nevicate abbondanti

Tutte le piste aperte Fino a Pasqua e oltre

sci

La primavera è iniziata, ma sulle montagne toscane si continua a sciare. Le abbondanti nevicate dei giorni scorsi offrono piste in perfette condizioni. Confermata quindi l’apertura fino a Pasqua e oltre in tutte le località della nostra regione.

SITUAZIONE NEVE
Abetone: altezza neve cm 250/400. Impianti tutti aperti. Aperti gli snowpark e la pista di fondo. Amiata: altezza neve cm  120/240. Impianti aperti oggi 3/8: sono in funzione le seggiovie Cantore e Macinaie e la sciovia Asso di fiori. Nel fine settimana la stazione sarà tutta aperta. Aperte le piste di fondo e lo snowpark.

Cutigliano/Doganaccia: altezza neve cm. 200/250. Impianti tutti aperti. Garfagnana: altezza neve cm 100/160. Impianti tutti aperti. Aperti gli itinerari di fondo al Passo Radici. Zeri: altezza neve  60/90. Impianti oggi chiusi, tutti aperti nel fine settimana. La stazione rimarrà chiusa poi fino a giovedì 28 marzo per riaprire venerdì 29 marzo.

APPUNTAMENTI E PROMOZIONI
All’Abetone sono in programma fino a domani 23 marzo le finali internazionali del 31esimo Pinocchio sugli sci. Dal 24 al 29 marzo partono le promozioni di “Sport per tutti sulla neve” della provincia di Pistoia, che prevede lo skipass adulti a 18 euro e sconti su scuole di sci, rifugi, noleggi e alberghi. Continuano in Val di Luce le promozioni per le donne: sciano con 1 euro il venerdì, sabato skipass a 21.euro e 50 fino al 29 marzo.

Anche alla Selletta sconti per le donne; fino al 7 aprile skipass domenicale a 17 euro e 50, lunedì 1 euro. Sull’Amiata da lunedì 25 a venerdì 29 marzo rimarranno aperte le due seggiovie Cantore e Macinaie, con skipass feriale in offerta a 14 euro. Anche alla Doganaccia la fine del mese è all’insegna di Sport per tutti sulla neve: dal 25 al 27 marzo lo skipass adulti costerà 15 euro.

I più popolari su intoscana