Musica/

The National, Skunk Anansie, Rice e Father John Misty al Pistoia Blues

Pantheon di rockstar per uno dei festival più amati della Toscana in scena dal 12 al 16 luglio

A poche ore dall’annuncio che Pistoia sarà la capitale della cultura per il 2017 uno dei festival di musica più importanti della Toscana e d’Italia ha tirato fuori un altro “coniglio” dal cilindro. Saranno i The National accompagnati da Father John Misty a dare il via alla 37esima edizione del Pistoia Blues il 12 luglio per un’unica data italiana. Per la prima volta sul palco di Piazza Duomo, la band statunitense The National presenterà i brani del loro ultimo album “Trouble will find me”, sesto della loro carriera, disco che è valso al quintetto la nomination ai Grammy Award come Best Alternative Album.

Seguiranno nei giorni dopo: il 14 luglio gli Skunk Anansie la band inglese, capitanata da Skin che ha da poco pubblicato “Anarchytecture”, il sesto album di inediti anticipato dal singolo “Love someone else”, il 15 i Whitesnake la band guidata dal mitico David Coverdale che ha fatto la storia dell’hard rock, per chiudere in bellezza il 16 con Damien Rice, ancora una volta una unica data italiana per il dolcissimo cantautore irlandese.

Ma chissà quali altre sorprese ha in serbo ancora il Festival made in Tuscany…

Vedi mappa

I più popolari su intoscana