Cultura/

Tiziano Terzani: un premio letterario per la pace

Per opere edite e inedite sul tema della cultura di pace, in memoria del grande giornalista e scrittore fiorentino

Tiziano Terzani, grande giornalista e scrittore fiorentino, è scomparso nel 2004: da allora la schiera dei suoi lettori e sostenitori non ha fatto che crescere, intorno a una figura umana e artistica unica, che ha saputo affascinare e far riflettere prima con i suoi reportage dall’Asia, poi per la dignità con cui ha affrontato la malattia e la morte.
A Tiziano Terzani, Firenze dedica un premio letterario, giunto quest’anno alla seconda edizione, come omaggio a un grande testimone dell’incontro fra culture diverse, una voce fondamentale del nostro tempo sul cammino di pace. Il premio è incentrato proprio sulla promozione delle culture di pace, con due sezioni (edito e inedito) che raccoglieranno racconti, memorie, diari, lettere, testimonianze e saggi sul tema della pace.

Dal 2009 si è aggiunto il premio speciale “Una vita per la pace”: un riconoscimento che andrà a una personalità che si è segnalata nella promozione della cultura di pace a livello internazionale e che lo scorso anno è stato assegnato alla memoria di Teresa Strada, cofondatrice di Emergency.
Per la sezione opere inedite il testo non deve superare le 20 cartelle, mentre le opere edite devono essere state pubblicate entro l’ultimo triennio. Il termine per inviarle al concoprso è il 31 maggio 2010.
 Il “Premio Letterario Firenze per le Culture di Pace, dedicato a Tiziano Terzani” è promosso e organizzato dall’Associazione Onlus “Un Tempio per la Pace” in collaborazione con la Regione Toscana, la Provincia di Firenze, e con il Comune di Firenze.

PER LE INFORMAZIONI E IL BANDO: www.untempioperlapace.it

Topics:

I più popolari su intoscana