Turismo sostenibile: il Parco delle Alpi Apuane premiato a Bruxelles

Sono nove i parchi italiani che hanno ricevuto il premio assegnato da Europarc perché promuovono un turismo attento all'ambiente

Anche il Parco regionale della Alpi Apuane è stato premiato nei giorni scorsi a Bruxelles insieme ad altri otto parchi italiani con la Carta europea per lo sviluppo sostenibile (Cets), una certificazione di qualità assegnata da Europarc, la più grande rete di aree protette europea.

La cerimonia si è tenuta al Parlamento europeo dove erano presenti tra gli altri, il primo vicepresidente della commissione agricoltura dell'Assemblea Paolo De Castro (Pd), l'eurodeputato Giovanni La Via (Fi) ed Enzo Lavarra membro del consiglio Europarc. Europarc ha assegnato nuovi award al Parco regionale delle Alpi Apuane in Toscana che rappresenta una nuova destinazioni per il turismo sostenibile: un turismo responsabile, che punta alla conservazione della natura, la tutela del paesaggio, lo sviluppo della biodiversità e dei territori.

Premiata per lo stesso motivo l'Area Marina protetta di Porto Cesareo in Puglia, mentre altri sette aree hanno invece ottenuto la riconferma dell'importante certificazione europea, dal Parco Nazionale dell'Abruzzo al Parco Regionale Dune Costiere in Puglia.

01/12/2018