Venti anni fa la strage di Srebrenica Anci Toscana ricorda l'eccidio

Una serie di iniziative di Anci Toscana per ricordare le vittime dell'11 luglio del 1995, uccise dalle truppe serbo-bosniache di Mladic

La Toscana ricorda il massacro di Srebrenica a venti anni di distanza. Una serie di iniziative organizzate dall'Anci regionale, che vedranno coinvolti anche Jovan Divjak (ex generale e scrittore esponente della resistenza bosniaca) e Nadia Mujcic (donna simbolo e testimone dei fatti di Srebrenica), ricorderanno l'11 luglio 1995, quando Srebrenica fu teatro del "primo genocidio dalla fine della seconda guerra mondiale".

Quel giorno, infatti, le truppe serbo-bosniache del generale Mladic rastrellarono tutti i civili maschi fra i 12 e i 77 anni, li uccisero e gettarono i corpi in fosse comuni, con almeno ottomilatrecento morti. L'Anci Toscana, per non cancellare dalla memoria comune quei tragici fatti, e dal 25 giugno organizza un serie di iniziative ed incontri diffusi sul territorio toscano e un reportage multimediale in diretta con Srebrenica dal 9 al 12 luglio. 

"Dalla Toscana vent'anni fa partì una straordinaria mobilitazione di Comuni, Province, scuole, parrocchie, associazioni - sottolinea la presidente di Anci Toscana Sara Biagiotti - che dopo il massacro si mobilitarono per portare aiuto nei campi profughi in Croazia e in Bosnia Erzegovina. Quindi oggi per noi era imprescindibile organizzare queste iniziative per Srebrenica: per ricordare, per condividere, per chiarire quei fatti tuttora controversi, che sono una ferita non rimarginabile dei nostri tempi".

Il programma si aprirà con due incontri pubblici a San Giovanni Valdarno e Scandicci - in programma, rispettivamente, il 25 e 26 giugno - ed alla fine dei due incontri sarà proiettato il film di Danis Tanovic "No man's land". Ulteriori informazioni sul calendario delle inziative sul sito www.ancitoscana.it .

 

Ti potrebbe interessare anche :

- Nuova giunta della Toscana: le deleghe degli assessorati

- Sangue, in Toscana donazioni in calo Arezzo e Massa le più virtuose

- C'era una volta ... una grotta ad Equi La prima Festa della Fiaba Popolare

23/06/2015