Viaggi/

Weekend sulla neve in Toscana: aperte piste da sci, ciaspole e fondo

Il tempo sarà perturbato ma gli impianti sono aperti ovunque, dall’Abetone all’Amiata, dalla Garfagnana a Zeri

Dopo i numeri da record dello scorso fine settimana arriva un altro weekend di sci e sport invernali sulle montagne della Toscana. Il week-end in arrivo si annuncia di nuovo con tempo perturbato ma abbondanza di neve ssu tutti i comprensori sciistici.

All’Abetone sono aperti sedici impianti su diciassette, comprese le piste di fondo e gli snowpark, mentre è chiusa la segiovia Regine-Selletta, con servizio navetta sostitutivo nel fine settimana. Inoltre all’Abetone domani è in programma il Miniabetonissimo per le categorie da superbaby ad allievi, organizzato dallo sci club Sef, e domenica alla Doganaccia si tiene la gara del circuito Soldaini organizzata dallo sci club Empoli. Sempre all’Abetone tutti i venerdì sera sono in programma uscite in notturna di sci alpinismo con guida e cena finale. Sempre il venerdì dalle 16 alle 19 si tengono i tour guidati sulla neve in Fat bike (biciclette da neve) nella zona dell’anello di fondo (info weloveabetone.it)

Tutti gli impianti aperti a Cutigliano, mentre sul Monte Amiata è aperta solo la seggiova Cantore con la pista Vetta. In Garfagnana sono aperti gli impianti al Casone di Profecchia e gli itinerai di fondo al Passo delle Radici, mentre a Zeri sono aperti i tracciati per le ciaspole e il fondo e probabilmente per il fine settimana saranno aperti anche le piste da sci.

Per aggiornamenti: www.toscananeve.it

 

I più popolari su intoscana