Marte vista monti, ecco come cambia il turismo balneare

Calano le presenze, ma sono in aumento gli arrivi. La Versilia (2,5 milioni di turisti) e la riviera apuana - con i monti alle spalle che contribuiscono all'unicità suggestiva della scenografia naturale - rappresentano un'eccellenza toscana. Cambia però il turismo balneare. È ormai lontana la stagione delle famiglie che si trasferivano sulla costa per un mese o per tutta l'estate. Il tempo della familiarità trasferita in vacanza è finito, ma non per questo ci sono meno opportunità d'emozionarsi. La tappa del tour delle "Officine di identità" organizzata a Montignoso nell'ambito di "Dire e fare" - promosso da Anci e Regione Toscana - aveva proprio questo obiettivo: esplorare e valorizzare le potenzialità dello sviluppo turistico, a cominciare dalle nuove sinergie.