Mondiali di ciclismo: 32 milioni dalla Regione

Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi a margine della seduta di Giunta regionale

''Per questi campionati mondiali di ciclismo abbiamo un ruolo importante, che è quello di aver messo a disposizione 32 milioni di euro, permettendo così alla Toscana di attrezzarsi per questo importantissimo appuntamento nel quale crediamo''. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, rispondendo alle domande dei giornalisti a margine della seduta della Giunta regionale. Nell'ambito dei mondiali di ciclismo, in programma in Toscana a settembre, la Giunta ha stanziato oggi un finanziamento di 1,3 milioni al Comune di Firenze.

''L'Irpet ha fatto uno studio - ha aggiunto Rossi - e questo appuntamento dovrebbe avere un impatto positivo per 140 milioni di euro nella nostra regione. Anche questo è un contributo alla ripresa economica''. Secondo il governatore ''in molti si gonfiano il petto per quello che stiamo facendo e per questo a nome dell'istituzione che rappresento, rivendico il fatto che gran parte dei finanziamenti li abbiamo messi noi come Toscana. Questo, per una scelta politica precisa''.

29/07/2013