Cambiamenti: 3 startup innovative toscane premiate da Cna

I vincitori della selezione regionale del premio sono NetCityLed di Pistoia, che realizza lampade intelligenti, Oimmei di Pistoia con una App per la sicurezza dei bambini e Rifò di Prato che ricicla scarti tessili

Lampade intelligenti, una App per la sicurezza dei bambini e un processo di riciclaggio degli scarti tessili. Sono queste le tre idee innovative delle imprese toscane vincitrici della selezione regionale del premio Cambiamenti, il contest nazionale indetto dalla Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa.
Le tre startup provenienti dalla Toscana (su un totale di 28 aziende, vincitrici delle selezioni provinciali), che il 30 novembre andranno alla finale nazionale a Roma, sono NetCityLed, Oimmei e Rifò.

NetCityLed di Pistoia si occupa di ricerca, sviluppo e commercializzazione di sistemi integrati per la connessione e la telecomunicazione attraverso lampade intelligenti per l'illuminazione pubblica.

Oimmei di Pistoia ha creato la ScuolabusApp, una applicazione per la sicurezza dei bambini che li segue nel tragitto quotidiano casa-scuola. Il genitore, grazie all’App gratuita, è in grado di sapere in ogni momento la posizione del bus e, grazie ai portachiavi in dotazione, può sempre conoscere la posizione del suo bambino e venire notificato se qualcosa non va.

cuolabusApp (http://www.scuolabusapp.it): per la sicurezza dei bambini una App che li segue nel tragitto quotidiano casa-scuola; il genitore, grazie all’App gratuita, è in grado di sapere in ogni momento la posizione del bus e, grazie ai portachiavi in dotazione, può sempre conoscere la posizione del suo bambino e venire notificato se qualcosa non va,

Leggi questo articolo su: https://www.gonews.it/2018/10/30/star-up-toscana/
Copyright © gonews.it

Infine Rifò di Prato è una linea di abbigliamento e di accessori completamente rigenerata, in cui si raccolgono gli indumenti usati dalle persone, si trasformano in nuovo filato e poi si riconfezionano, per poi venderli su sito dell'azienda. Una volta logorati di nuovo, gli abiti possono essere consegnati e così si riavvia il ciclo, che permertte di riciclare gli scarti tessili.

"La tecnologia sta abilitando innovazioni in tutti i campi - ha commentato il presidente Cna Toscana, Andrea Di Benedetto - con un impatto paradossalmente maggiore nei settori più tradizionali: artigianato, manifattura, cibo, turismo. Queste nuove imprese sono la prova che la Toscana è viva più che mai".
Sono 174 le imprese innovative che si sono candidate al premio Cna Cambiamenti in Toscana
: si tratta della regione che ha avuto il maggior numero di adesioni a livello nazionale.

I vincitori del premio Cambiamenti
I vincitori del premio Cambiamenti

Rifò www.rifo-lab.com (Prato) è una linea di abbigliamento e di accessori completamente rigenerata. Si raccolgono gli indumenti usati dalle persone tramite il portale web, si trasformano in un nuovo filato e poi si riconfezionano in un nuovo accessorio o capo di abbigliamento che viene venduto sul portale web. Una volta logorati, le persone possono riconsegnare di nuovo i vestiti così da riavviare il ciclo. Questo processo di economia circolare permette di riciclare scarti tessili e di risparmiare risorse limitate come l'acqua e non utilizzare prodotti chimici e coloranti inquinanti.

Leggi questo articolo su: https://www.gonews.it/2018/10/30/star-up-toscana/
Copyright © gonews.i

31/10/2018