Fibra ottica, Empoli: da fine febbraio arriva la banda ultralarga

La rete ultraveloce sarà disponibile in tutti i quartieri della città: entro il mese in corso saranno terminati i lavori di posa da parte di TIM

A Empoli si navigherà sempre più veloce, in ogni quartiere della città. A confermarlo sono comune e TIM che hanno annunciato la fine delle opere infrastrutturali e quindi della posa della fibra ottica, entro il mese di febbraio. La banda ultralarga sarà disponibile in tutti i quartieri della città, dopo che i primi interventi avevano riguardato le zone del centro storico e la ZTL:

“L’amministrazione comunale sta seguendo costantemente il procedere delle opere e siamo in continuo contatto con TIM affinché gli obiettivi che ci siamo preposti siano prima possibile raggiunti - ha spiegato L’assessore all’Innovazione e alle Smart Cities, Antonio Ponzo Pellegrini. Sappiamo quanto la cittadinanza attenda gli sviluppi di un’infrastruttura basilare: proprio dalle zone dove non era ancora attiva la prevista copertura mi giungevano via mail quotidiane segnalazioni. Ci eravamo dati una scadenza con TIM, ma alla fine l’importante è arrivare al traguardo. Grazie a questi investimenti privati abbiamo finalmente colmato il digital divide in alcune importanti aree e frazioni della nostra città. Avere un territorio connesso nella sua quasi totalità alla rete a banda ultralarga, costituisce un asset indispensabile per la competitività economica nonché la base di partenza indispensabile per sviluppare progetti di semplificazione e digitalizzazione della pubblica amministrazione.

L'investimento diretto di TIM - come ricorda il responsabile Acces Operation Toscana Ovest della società di telecomunicazioni Alessandro Bettini - "è stato di oltre 1,5 milioni di euro per portare la connessione Internet fino a 100 Megabit/s a famiglie e imprese della città".

04/02/2017