Nessun dorma: tra musica e arte a Lucca torna la Notte Bianca

Sabato 29 agosto il centro storico si anima con sbandieratori, concerti, musei a ingresso gratuito, visite guidate e cortometraggi

Tutto pronto a Lucca per la Notte Bianca, il grande evento che sabato 29 agosto coinvolgerà tutto il centro storico in una grande festa tra spettacoli, eventi culturali e musica. La serata inizia alle 19 con lo spettacolo di sbandieratori e musici che esibiranno in Piazza San Michele, mentre piazza San Martino ospiterà uno dei momenti più suggestivi della manifestazione: lo spettacolo di fontane “La magia dell’acqua e della musica”, che andrà in scena a mezzanotte.

Grande spazio alla musica con le esibizioni di Emma Morton e di Giandomenico Anellino. La giovane artista, divenuta famosa grazie alla sua partecipazione a “X Factor”, si esibirà alle 22.30 in piazza Anfiteatro, mentre il chitarrista regalerà al pubblico i suoi virtuosismi d’autore a partire dalle 22, sotto il loggiato di Palazzo Pretorio.
Ma non finisce qui. A Villa Bottini si terrà la proiezione di una selezione di corti tratti da Lucca Film Festival, mentre in piazza Napoleone si terrà il “Bubble Football” e in piazza Guidiccioni si potrà giocare al calcio balilla “umano”.

Non mancheranno i momenti culturali, con le visite guidate alla Prefettura e a Palazzo Ducale, alla chiesa di San Francesco, Santa Caterina e, novità assoluta, alle Mura e alle sue porte. Per quanto riguarda i musei, invece, saranno aperti ad ingresso gratuito quello di Casa Puccini (ore 21-24), il Museo delle scienze naturali del Liceo Machiavelli (ore 21-24), la Fondazione Ragghianti (ore 16-23), la Torre Guinigi e la Torre delle Ore (dalle 20 alle 23.30), mentre per visitare la Domus Romana e Palazzo Pfanner il costo del biglietto è di 3 euro e per il Museo Nazionale di Palazzo Mansi l'ingresso è di 4 euro.

Per il programma completo: www.confcommercio.lu.it

13/08/2015