Viareggio: anche quest'anno il Martedì grasso in diretta su Rai Tre

Molto atteso l'esordio del Ministro Boschi in Piazza Mazzini, così come l'apparizione di Salvini nei panni di un nobile settecentesco

Il premier Renzi nei panni dell’alchimista, Salvini come un nobile settecentesco, il debutto della Boschi in cartapesta, la mania per i selfie, la sicurezza sui luoghi di lavoro e il dramma dei migranti, saranno questi alcuni dei temi scelti per i carri allegorici e le mascherate del Carnevale di Viareggio del 2016 - resi noti nei giorni scorsi in occasione della presentazione dei bozzetti. E anche quest'anno la manifestazione sarà trasmessa in diretta televisiva su Rai Tre. Come di consueto la diretta avrà luogo da Piazza Mazzini durante il Martedì grasso, che quest'anno cade il 9 febbraio, e durerà un'ora. Questo il risultato dell'incontro che il commissario straordinario della Fondazione Stefano Pozzoli ha avuto con il caporedattore del Tgr Rai della Toscana Paolo Pardini e con lo staff della testata regionale, Federico Monechi, Marco Hagge e Alberto Severi che da anni curano la diretta.

Le telecamere si collegheranno con la piazza alle 14,50 e riprenderanno i carri nel momento del loro passaggio sul Belvedere delle Maschere. Le costruzioni resteranno poi in piazza per animare la festa che celebrerà il Martedì grasso nella capitale del Carnevale. È l'undicesimo anno consecutivo che il Carnevale ha un'ora di diretta televisiva sulla Rai. Soddisfazione è stata espressa dal sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro. Ma come di consueto il Carnevale a Viareggio non si limita al Martedì grasso ma si distende fino a "conquistare" l'intero mese, saranno infatti come sempre cinque le giornate di spettacolo (le domeniche 7, 14, 21 e 28 febbraio e sabato 5 marzo) sui Viali a Mare, con protagoniste le gigantesche macchine carnevalesche realizzate dai maestri costruttori viareggini.

07/01/2016