Attualità/ NUOVA ETICHETTA

2 giugno: il video-racconto ‘Il Chiostro, Dialoghi sulla Repubblica’

”Il Chiostro, Dialoghi sulla Repubblica” è il video-racconto teatrale prodotto da Fondazione Toscana Spettacolo onlus e Fondazione Sistema Toscana diretto da Tobia Pescia, con protagonisti Sandro Lombardi e Gaia Nanni.

Al centro  i valori della Costituzione che riguardano la cultura, l’arte e la conoscenza, in relazione alla libertà e alla socialità. Da qui si apre un percorso scandito da frammenti poetici, letterari e giornalistici. Ci sono brani di autori come Salvatore Quasimodo, Mario Luzi, Fernando Pessoa e Patrizia Cavalli. E non mancano le voci dei nostri Padri Costituenti, come Giorgio La Pira e Pietro Calamandrei, che oggi risuonano più attuali che mai. Da quei loro articoli è nata un’attenzione forte anche ai temi della cultura, sui quali si è poggiato il nostro ordinamento giuridico. E hanno posto la parola fine alla pena di morte, abolita per la prima volta al mondo in Toscana nel 1786.

La sceneggiatura, scritta da Gherardo Vitali Rosati, ci riporta a quel 2 giugno del 1946, giorno del voto e della rinascita, per poi proseguire, sostenuta dai grandi autori citati, verso il futuro.