Cyberbullismo, ecco come diventare grandi senza cadere nella 'rete'

L'educazione digitale passa anche da un campo di pallacanestro. È questo l'obiettivo del progetto "Cresci e post@", patrocinato da Regione Toscana e nato da un’idea di Pino Dragons Basket Firenze in collaborazione con Engineering e con il comitato toscano della Federazione Italiana Pallacanestro. Social network, cyberbullismo e privacy. Sono questi i temi su cui si sono confrontati 163 ragazzi e ragazze di 14 anni appartenenti a 11 squadre della regione. Il gioco, educativo e didattico, si è sviluppato sulla piattaforma www.crescieposta.it e ha decretato perfino dei vincitori, che saranno premiati il prossimo 8 giugno nel corso dell'evento organizzato presso il Palacoverciano, a Firenze (ore 10.30).