Musica/

Gigliola Cinquetti, Morgan e Andy: show superpop agli Uffizi

Tre ospiti d'eccezione hanno celebrato con la musica la donazione dell'autoritratto dell'artista contemporaneo italiano Marco Lodola al museo fiorentino

Mer 24 Novembre, 2021

Cerimonia superpop con show dal vivo nell’auditorium degli Uffizi in occasione della donazione dell’artista contemporaneo Marco Lodola del suo autoritratto alla collezione del museo fiorentino.

A salire sul palco tre musicisti d’eccezione Gigliola Cinquetti e Morgan e Andy dei Bluvertigo che come colonna sonora dell’evento hanno proposto una cavalcata tra alcuni dei più grandi successi del pop internazionale tra Bowie, Elvis, Frank Sinatra e i Queen con un momento particolarmente emozionante quando Gigliola Cinquetti, a sorpresa, ha preso il microfono per duettare con Morgan in una versione intima ed intensa di Non ho l’età.

L’autoritratto di Marco Lodola intitolato Il volto e L’anima è la prima scultura di luce a entrare nella collezione degli Uffizi realizzata in perspex e neon.

Marco Lodola celebre in tutto il mondo per le sue sculture luminose ha mosso i primi passi a Firenze studiando all’Accademia delle belle arti, anche se, ha confessato bigiava spesso proprio per andare agli Uffizi e imparare osservando i grandi artisti del passato.

Un anno fa in occasione delle feste natalizie ha regalato al museo fiorentino il suo presepe con i grandi della musica leggera. Un amore quello di Lodola per Firenze che non lo abbandonerà mai.