Innovazione/

Nella “casa” dei treni: con l’assessore Baccelli nello stabilimento Hitachi di Pistoia

Baccelli: "Un’eccellenza toscana, ennesimo simbolo della qualità del Made in Tuscany"

Ven 12 Febbraio, 2021

L’assessore ai Trasporti ha visitato il grande stabilimento Hitachi di Pistoia, qui sono prodotti i treni Rock e da qui usciranno i nuovi Blues, treni alimentati sia a gasolio che ad elettricità, adatti a percorsi misti e molto meno inquinanti. Si tratta di treni altamente innovativi che presto entreranno in servizio anche in Toscana. Si prestano infatti a linee miste come la Faentina o la Siena-Grosseto e sono più sostenibili a livello ambientale. La loro consegna  è prevista a partire dalla fine di quest’anno per proseguire tra il 2022 ed il 2023: ne arriveranno 44 unità. Baccelli: “Un’eccellenza toscana, ennesimo simbolo della qualità del Made in Tuscany”