Attualità/

A 100 anni guarisce dal Covid-19: l’anziana dimessa a Firenze

La donna era stata ricoverata a metà aprile all’ospedale Santa Maria Annunziata e dopo un mese ha vinto la sua battaglia contro il Covid-19

Guarire dal Coronavirus alle soglie dei 100 anni di età è un’impresa non da poco. A compierla è un’anziana che è stata dimessa ieri dall’ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze dove era ricoverata da metà aprile, nel reparto di malattie infettive: dopo due tamponi negativi è finalmente uscita dall’ospedale, in buone condizioni cliniche.
La donna, classe 1921, in trenta giorni di degenza ha vinto così la sua battaglia contro il Covid-19: la paziente ha risposto bene fin da subito alle terapie ed è andata progressivamente migliorando.

“Una grande vittoria, per lei e per tutto il nostro reparto – commenta Pier Luigi Blanc, direttore del reparto Malattie infettive dell’ospedale Santa Maria Annunziata – non ha mai avuto un’insufficienza respiratoria grave e fin da subito siamo riusciti a tenerla rapidamente senza ossigeno. Esce dall’ospedale guarita e in buone condizioni”.

ospedale coronavirus coronavirus

La paziente, pur non autonoma, durante il ricovero è sempre stata vigile e collaborativa. Ha avuto, si spiega dalla Asl, qualche problema di alimentazione ma già nei giorni immediatamente precedenti alle dimissioni ha ripreso a mangiare. Ieri è tornata così nella Rsa da cui è arrivata positiva al Covid a metà aprile ma non essendo ospite della struttura come lungodegente, probabilmente sarà a casa con i suoi familiari già dai prossimi giorni. 

I più popolari su intoscana