Enogastronomia/

Sapori di Camaiore: il fico della Via Francigena

Dal fico al sorbetto, prodotti dedicati ai viandanti della Via Francigena: Simona Bellocci ha incontrato Alvaro Pardini, agricoltore di Camaiore che ci racconta progetti, idee e sogni ad occhi aperti

Lun 8 Marzo, 2021

Un ‘contadino’ locale, Alvaro Pardini ha pensato di unire una delle produzioni di zona, il fico, alla vicinanza alla Via Francigena. Da qui √® nato anche il sorbetto al fico e l’idea di organizzare cene-degustazione per i pellegrini e i viandanti, sotto all’ombra dell’albero da frutto.

E poi la proposta: portare sulle tavole dei viaggiatori che scelgono la Versilia come destinazione prodotti locali grazie ad una rete tra ristoratori, albergatori, balneari e produttori.

Pardini riguardo ai suoi progetti poi spiega: “Di solito si sogna ad occhi chiusi, di notte. Io da buon contadino sogno invece di giorno, all’ombra di un fico”.

Per approfondire http://bit.ly/StorieDiModerniContadini