A PASQUETTA TORNA LO STORICO PALIO DELLA COSTA ETRUSCA

A Pasquetta torna lo storico Palio della Costa Etrusca

Dal 14 al 22 aprile una settimana di eventi a San Vincenzo per la tredicesima edizione dell'unico palio al mondo che si corre sulla spiaggia

Pasqua e Pasquetta torna il Palio della Costa Etrusca a San Vincenzo. La tredicesima edizione dell’unico palio al mondo che si corre sulla spiaggia torna ad aprire la stagione turistica dell’alta maremma con una settimana di eventi, dal 14 al 22 aprile, dedicati ai cavalli e ai fantini più vincenti del Palio ma anche ai giochi storici, all’arte e alla cultura con talk show e spettacoli fino al palio nautico.

A contendersi il “cencio” saranno come tradizione gli otto comuni della Costa Etrusca (Rosignano Marittimo, Cecina, Bibbona, Castagneto Carducci, San Vincenzo, Campiglia Marittima, Suvereto e Piombino). Lo scorso anno vinse San Vincenzo con il fantino Tittia (Giovanni Atzeni) su Umatilla.

Si parte il 14 aprile con la mostra “Cavalli e Cavalletti” che coinvolgerà la passeggiata commerciale di San Vincenzo con l’esposizione di 20 opere realizzate dal centro artistico di San Vincenzo e dal Liceo Artistico Marco Polo di Cecina, la personale dell’artista Sara Guerrini nella Sala Torre (dal 14 al 21 aprile), la serata evento dedicata alla presentazione del drappo e l’incontro con il fantino Erik Fumi sempre alla Sala Torre (18 aprile), il gala con la cover band di Rino Gaetano con special guest Marco Morandi al Teatro Garden Resort (20 aprile) e naturalmente i due eventi principali con la Quintana (21 aprile) ed il Palio accompagnato dalla veleggiata (22 aprile).

Per informazioni:
www.paliodellacostaetrusca.it

 

08/04/2019