Innovazione/

Destinazione Toscana, sul palco di BTO le strategie per il 2023

Partendo dai risultati della campagna “Toscana Rinascimento senza fine” le prospettive per una promozione turistica al passo con i tempi

Il metatourism a BTO

La Toscana riparte dopo la pandemia. Partendo dall’analisi dei dati delinea la strategia per la destinazione di domani. Se ne parla da BTO – Be Travel Onlife, giunta alla 14esima edizione, alla Stazione Leopolda di Firenze. La manifestazione si svolge martedì 29 e mercoledì 30 novembre.

L’appuntamento con “Destinazione Toscana: risultati e prospettive per il 2023” è martedì 29 novembre alle ore 11 nella Salgari Hall. Dopo i saluti istituzionali e l’apertura di Leonardo Marras, assessore al turismo della Regione Toscana e Matteo Biffoni, presidente ANCI Toscana si entra nel vivo del panel.

Dalle strategie locali a quelle regionali, verso una nuova destinazione Toscana” (ore 11:20 – 11:50) vedrà Francesco Tapinassi, direttore Toscana Promozione Turistica e Francesco Palumbo, direttore Fondazione Sistema Toscana confrontarsi sui risultati 2022, la programmazione 2023 e l’analisi degli strumenti a disposizione.

Nel panel “Connessioni Virtuose” (ore 11:50- 12:50) Alessio Carciofi, professore in Marketing & Digital Wellbeing UNIPI parlerà de “Il senso profondo del viaggio ed il punto del vista del viaggiatore: la campagna di comunicazione Toscana Rinascimento senza fine“.

Si confronteranno con Carciofi Dario Bertocchi dell’Università Ca’ Foscari che presenterà gli obiettivi del progetto e la data analysis dell’Osservatorio Turistico Digitale della Toscana. Michele Angiolini, delegato Turismo Anci Toscana e sindaco di Montepulciano per parlare dell’esperienza di Ambitour; Emma Taveri, destination maker con la sua riflessione sulle destinazioni sostenibili e i processi partecipati dei territori. I

nfine il questionario interattivo sul tema sostenibilità per Robert Kropfitsch di Territori Sostenibili, Alberto Mattei dell’associazione Italiana Nomadi Digitali presenta l’esperienza di “Smart working & Long Stay“. A trarre le conclusioni della mattinata (ore 12:50-13) l’assessore Leonardo Marras.

Topics:

I più popolari su intoscana