Intoscana torna 'incucina' con Calvani, Muzzi e Raimo

Il format della nostra redazione in scena sui social il 13 gennaio con tanti ospiti tra cui l'assessore regionale Stefano Ciuoffo, 

Dopo le prime tre serate evento, intoscana incucina, il format social che vede la collaborazione tra intoscana.it, il Portale ufficiale della Toscana, e Eataly Firenze torna lunedì 13 gennaio. Gli obiettivi degli organizzatori rimangono quelli di informare, divulgare e valorizzare il patrimonio enogastronomico della Toscana puntando l’attenzione sulla trasformazione in cucina della materia prima.

Nella prima diretta social della serata, che inizierà alle 18.30 fino alle 21 circa e avrà per set la cucina di Eataly Firenze (via Martelli 22 R, primo piano), interverranno la direttrice de La Nazione Agnese Pini e l’assessore regionale Stefano Ciuoffo incalzati dai conduttori Simona Bellocci, Salvatore Bruno e dal direttore di intoscana.it, Davide De Crescenzo. A dare il ritmo alla puntata ci penseranno le note e la voce di Luana Primavera, interprete musicale ed artista di strada, che si esibirà con brevi incursioni musicali ispirate agli ospiti e ai temi della serata.

A seguire si entrerà nel vivo del tema della serata con la giovane Chef blogger fiorentina Sara Sguerri che spiegherà le varie fasi della preparazione degli gnudi di cavolo nero.

Mentre Sara procederà nella ricetta interverrà l’attore e regista grossetano Andrea Muzzi, ora direttore artistico del Puccini OFF. Partiranno a breve le riprese del suo film “All’alba perderò” mentre la pellicola “Vi voglio cattivi” sarà girata a settembre 2020.

Poi sarà il turno di Francesco Ciampi che - oltre ad aver partecipato come attore in “Pezzi Unici”, fiction Rai firmata da Cinzia TH Torrini - ha seguito anche la lavorazione della serie, essendo la produzione, ospite presso le Manifatture Digitali Cinema di Prato.

A far compagnia a Ciampi arriverà Luca Calvani regista, attore e imprenditore, noto al grande pubblico dopo la vittoria della quarta edizione de L’isola dei Famosi. Parlerà del suo legame con Prato, le collaborazioni con Pitti, e del filo rosso che lo lega a Camaiore dove gestisce la sua country house e organizza eventi, collaborazioni nazionali e internazionali tra cui spicca quella con lo Chef Marco Bianchi. Ciampi e Calvani hanno recitato insieme e scritto la sceneggiatura del film “Il cacio con le pere”, attualmente in fase di post-produzione e montaggio.

Per la parte culinaria Giorgio Filippelli de “Il Necciaio” - primo street food gluten free creato a Firenze - darà il cambio a Sara Sguerri. Il piatto in questione sarà un dessert a base di necci con ricotta e farine varie.

I giornalisti di intoscana incalzeranno con le loro domande Fulvio Amoruso, volto noto per gli amanti delle trasmissioni tv a tinte rosa come “Matrimonio a prima vista” e “Primo appuntamento”. A seguire sarà la volta di Renato Raimo, attore e artista poliedrico, molto legato alla Toscana. È infatti testimonial del Monte Pisano per il Fai ed è stato direttore artistico del Festival della Robotica di Pisa. Attualmente in tv con Bianca Guaccero su RaiDue a “Detto Fatto” come esperto in fitoterapia. Insieme a lui ci sarà l’istrionico Alessandro Sarti, già ospite delle passate edizioni di intoscanaincucina. Sarti presenterà il suo ultimo lavoro: il film in costume storico “Quel genio del mio amico” dedicato alla figura di Leonardo Da Vinci.

I prodotti protagonisti della serata saranno: la ricotta La Maremmana, la crema spalmabile Slitti e il vino della  Fattoria di Poggiopiano, il Bianco di Toscana IGT Erta al Mandorlo 2018 - Trebbiano Toscano e Verdicchio (in abbinamento agli Gnudi) e Chianti Riserva DOCG 2015 - Sangiovese 100% (in abbinamento ai Necci).

Il format vede coinvolta la redazione di intoscana.it, attraverso il racconto sul portale e i relativi social (Facebook, Twitter e Instagram). Oltre a Davide De Crescenzo, Simona Bellocci e Salvatore Bruno collaborano alla puntata le colleghe di intoscana Ilaria Giannini e Costanza Baldini insieme ai social media editor Marta Mancini, Chiara Bianchini e Eleonora Lopiano. L’hashtag delle quattro serate è #InToscanaIncucina.

Come vedere #InToscanaInCucina?

Dalle 18.30 alle 21 sui canali social di www.intoscana.it e poi:

su FB di intoscana.it in diretta con 5 live dalla cucina di Eataly di Firenze www.facebook.com/ intoscana.it

su Twitter www.twitter.com/ intoscana  #InToscanaInCucina

su Instagram www.instagram.com/ intoscana.it

poi c'è lo speciale di intoscana.it curato dalla redazione http://bit.ly/specialeintoscanaincucina

10/01/2020