Festa Rossa di Lari: 10 giorni di musica e teatro a ingresso gratuito

di Costanza Baldini

Dal 9 al 18 agosto al Parco ‘S. Pertini’ di Perignano in provincia di Pisa torna il festival antifascista, anticapitalista, antirazzista, antisessista e ambientalista

"Io voglio: un tetto per ogni famiglia, del pane per ogni bocca, educazione per ogni cuore, luce per ogni intelligenza" è una frase dell’anarchico italiano Bartolomeo Vanzetti lo slogan per la IX edizione della Festa Rossa di Lari che si terrà dal 9 al 18 agosto al Parco "S. Pertini" di Perignano in provincia di Pisa.

Il festival per cui sono attese circa 25.000 presenze in dieci giorni, propone un programma molto vasto realizzato grazie all’impegno enorme di decine e decine di volontari donano il loro tempo per costruire insieme un frammento di società alternativa, umana e solidale, che abbia al centro i bisogni e i diritti dell'uomo e dell'ambiente, e non l'egoismo, l'avidità ed il profitto. La Festa Rossa vuole essere un festival libero, senza promoter, organizzatori di eventi, imprenditori, grandi sponsor privati o istituzionali. Un festival con cui nessuno fa businness, antifascista, anticapitalista, antirazzista, antisessista e ambientalista.

Tutte le sere alla Festa sarà possibile trovare dibattiti, concerti, spettacoli teatrali, mercatino artigianale, mostre, proiezioni, live painting, performance artistiche, laboratori per bambini e una ricca offerta enogastronomica, tutto rigorosamente a ingresso gratuito.

Il programma prende il via venerdì 9 agosto con il concerto dei Punkreas, i McKenzie e Lalice. Sabato 10 agosto sul palco salirà Cor Veleno con ‘Lo spirito che suona tour’, mentre domenica 10 agosto sarà il turno del duo toscano Cecco e Cipo. Lunedì 12 suoneranno i Surealistas e Betta Blues Society, martedì 13 Giobbe Covatta presenterà lo spettacolo “6° (Sei Gradi)”.

Mercoledì 14 agosto si terrà la finale del Red Contest con Sammy Osman, Scarlett, LaMarea, Sistegada, mentre giovedì 15 agosto saranno in concerto i Diaframma. Venerdì 16 agosto attesissimo il concerto degli Almamegretta. Sabato 17 in concerto EN?GMA, Kaizen, Sakatena. Infine domenica 18 agosto gran finale con la Banda Bassotti.

Per informazioni:
www.festarossalari.it
festarossalari@gmail.com

 

03/08/2019