Nella playlist degli astronauti anche le musiche di Giacomo Puccini

La Nasa sta selezionando musica per il viaggio sulla Luna del 2014, cinquantesimo anniversario dell'Apollo 11

Il Festival Puccini ha scritto alla Nasa per proporre di inserire nella playlist lunare le celebri arie tratte dai capolavori di Giacomo Puccini La Bohème e Turandot.

Proprio in questi giorni la Nasa in vista dell'arrivo di astronauti sul suolo lunare, previsto per il 2024 ha aperto le iscrizioni per comporre la playlist lunare da far ascoltare agli astronauti durante il viaggio di sei giorni per il cinquantesimo anniversario dell'atterraggio di Apollo 11 sulla luna.

Giacomo Puccini ha 'cantato' la luna in due celebri arie come 'Che gelida manina', tratta da la Bohème, e 'Perché tarda la luna', tratta dalla sua incompiuta Turandot. Il Festival Puccini ha però proposto alla Nasa di inserire nella playlist anche 'Nessun Dorma', dalla Turandot, e ha lanciato un sondaggio per chiedere ai propri followers quale tra le arie pucciniane proposte vorrebbero far ascoltare agli astronauti sulla luna.

Il 2024 sarà anche l'anno delle celebrazioni pucciniane perchè ricorrono i 100 anni dalla scomparsa di Giacomo Puccini.

10/06/2019