Arpat

8 articoli

Ambiente /

Giglio 10 anni dopo la Concordia: restano i segni dell’impatto ma i fondali sono salvi

L’evacuazione di 2400 tonnellate di carburante nei serbatoi, il cantiere per la rimozione del relitto e poi il ripristino dei fondali, ripercorriamo tutte le fasi del recupero ambientale dell’isola del Giglio

Ambiente /

La guerra dei fiori “alieni” si combatte sui prati della Toscana

Un attacco alla biodiversità che Arpat cerca di combattere con eradicazione e programmi di controllo

Ambiente /

Qualità dell’ambiente in Toscana: bene fiumi e balneazione, criticità per il Pm10

In Toscana il quadro complessivo è sostanzialmente positivo. Ecco i dati presenti nell’Annuario Arpat 2021 sullo stato di salute dell’ambiente toscano. Monni: “La vera sfida è la transizione ecologica”

Ambiente /

Gessi rossi, la relazione dell’Arpat scongiura l’inquinamento ambientale

Avanti il dialogo con le aziende per ridurre la produzione dei gessi rossi, tutelando gli oltre mille lavoratori dell’indotto e salvaguardando l’ambiente

Ambiente /

“Conchiglia”, la baby caretta caretta trovata a febbraio è tornata in libertà. Guarda il video

L’esemplare neonato di caretta caretta era stato ritrovato a San Vincenzo. Grazie alle cure del Centro di Recupero e Riabilitazione per tartarughe marine dell’Acquario di Livorno e di Genova la caretta caretta è tornata in mare

Ambiente /

Dalla Toscana allo Ionio: la tartaruga Eleonora, salvata due volte, continua a nuotare

La prima volta fu liberata a Livorno, la seconda sulla Costiera amalfitana. Ora la tartaruga caretta caretta ha superato lo stretto di Messina e continua a essere monitorata dall’Università di Pisa

Attualità /

La tartaruga Erika (liberata dalla plastica) è tornata a nuotare

Si chiama Erika CeGia la tartaruga caretta caretta che ha ritrovato la libertà nelle acque del mare di Livorno. Aveva difficoltà immersione dopo aver ingerito plastica e fu “salvata” a Portoferraio lo scorso luglio

Ambiente /

La qualità dell’ambiente in Toscana nel 2019, tra luci e ombre

Aumentano i rifiuti urbani e sulle spiagge toscane ci sono 3 oggetti per metro lineare (il 76% dei rifiuti sono di plastica). Eccellenti le acque di balneazione. Ecco i risultati dell’annuario Arpat