Coronavirus: Arezzo annulla la Giostra del Saracino di giugno 

Si sarebbe dovuta svolgere il 20 giugno, al momento resta in calendario l'edizione di settembre

Annullata la 140esima edizione della Giostra del Saracino di Arezzo che si sarebbe dovuta svolgere il 20 giugno. Lo ha annunciato il sindaco Alessandro Ghinelli. La lancia d'oro, trofeo consegnato a uno dei quattro quartieri storici in competizione per la manifestazione storica, era dedicata all'Istituto Thevenin nel 150esimo anniversario della fondazione.

La decisione unanime sull'annullamento, causato dall'emergenza sanitaria per il coronavirus, è stata presa dopo una lunga riunione a cui hanno partecipato il sindaco, il vicesindaco e i rettori dei quattro quartieri, componenti istituzionali della Consulta.

Da valutare se sarà possibile recuperarla. Resta al momento in calendario l'appuntamento del 6 settembre per la Giostra del Saracino, edizione dedicata al maestro Arturo Benedetti Michelangeli nel primo centenario della nascita, comunque subordinata alla possibilità del suo svolgimento in condizioni di sicurezza. 

29/04/2020