QUANDO LA REALTÀ VIRTUALE FA TROVARE UN LAVORO REALE

Dig.It. - Digital Innovation

La progettazione in realtà virtuale apre le porte a dieci disoccupati con un corso di formazione (gratuito) di 600 ore. Che la digital innovation abbia inizio

Dare l'opportunità a persone attualmente disoccupate di entrare nel settore, in forte espansione, della progettazione in realtà virtuale, aumentata o mista. È l'obiettivo di un corso gratuito, finanziato dalla Regione Toscana, in arrivo a Firenze da marzo e che darà la possibilità a dieci partecipanti di poter ottenere una qualifica spendibile sul mercato del lavoro.

Il corso, dal titolo "Dig.It. - Digital Innovation", viene erogato dall'agenzia Formatica in partnership con Nuvole Rosse (Scuola Internazionale di Comics), Università di Pisa e Itis "Guglielmo Marconi" di Pisa, e avrà sede all'interno della Scuola Internazionale di Comics di Firenze.

Il corso, di 600 ore, è sostenuto con le risorse del Por-Fse 2014-2020 nell'ambito del programma "Giovanisì" dedicato all'autonomia dei giovani. Le iscrizioni sono aperte fino all'8 marzo. Possono presentare domanda disoccupati, inattivi e inoccupati, in possesso di un diploma di scuola secondaria superiore o di almeno tre anni di attività riconosciuta nel settore di riferimento. Al termine delle 600 ore totali tra lezioni, stage e accompagnamento verrà sostenuto un esame finale per il rilascio di una qualifica europea di tecnico esperto 4eqf.

Info
www.formatica.it/progetto-digit

19/02/2019