LA TOSCANA DI LEONARDO: UN SITO WEB PER SCOPRIRE I LUOGHI DEL GENIO

di Costanza Baldini
La Toscana di Leonardo: un sito web per scoprire i luoghi del genio

161 schede, trenta itinerari, 500 luoghi georeferenziati e 10 tour gratuiti per celebrare il cinquecentenario della morte del genio toscano

Sono tanti i luoghi che parlano di Leonardo in Toscana: Vinci dove è nato, ma anche i meno noti Bacchereto nel comune di Carmignano dove viveva la nonna paterna e dove nella fornace di ceramica smaltata l’artista si cimentò nei primi lavori, il lago di San Lorenzo ad Armiano progettato dallo stesso Leonardo, la pescaia del Mulino della Doccia e la valle dei mulini, San Pantaleo o Collegonzi con i suoi fossili, la Val di Nievole e Anghiari.

Queste e molte altre destinazioni sono protagoniste di tantissimi itinerari scaricabili gratuitamente dal sito www.latoscanadileonardo.it realizzato a cura del Museo Galileo e dell’Unione dei Comuni del Circondario dell’Empolese Valdelsa. Un omaggio al genio toscano nel cinquecentenario della morte, frutto di una lunga ricerca ma anche uno strumento snello a disposizione di turisti e visitatori.

In tutto centosessantuno schede per altrettanti temi e luoghi, frutto di un lavoro approfondito di ricerca e di citazione delle fonti, attraverso i territori di trentuno diversi comuni di otto province – tutte, salvo Lucca a Massa Carrara - quasi mille immagini, trenta diversi itinerari e ben in evidenza quattro mappe uscite disegnate proprio da Leonardo, dove con un gioco di rimandi e di incroci digitali con carte elettroniche moderne sono stati georeferenziati circa cinquecento luoghi, ognuno con una breve descrizione.

Oltre al sito web www.latoscanadileonardo.it è stata presentata a Firenze anche un’altra importante iniziativa il ‘Leonardo Bus’ che porterà gratuitamente i turisti alla scoperta dei luoghi simbolo di Leonardo, con un calendario di dieci appuntamenti per dieci domeniche dal 28 aprile aprile fino al 30 giugno che copre i comuni di Vinci, Certaldo, Empoli, Fucecchio, Montaione, Cerreto Guidi, Castelfiorentino, Montespertoli, Montelupo Fiorentino, Capraia e Limite, Gambassi Terme. Il viaggio totalmente gratuito comprende lo spostamento, la degustazione di prodotti tipici e la visita alle mostre più importanti presenti sul territorio. Per prenotarsi: 0552340742, prenotazioni@cscsigma.it.

Per informazioni:
www.latoscanadileonardo.it

04/04/2019