Cultura/

Lucca Comics, disegni originali all’asta per la sanità toscana

Sono più di sessanta disegni e illustrazioni originali, in asta su Catawiki fino al 31 marzo contro il coronavirus. La raccolta, organizzata dall’Area Performance Onlus, è destinata al sistema sanitario toscano

Paperone di Don Rosa, in asta su Catawiki

Più di sessanta disegni di altrettanti fumettisti e illustratori sono in asta per raccogliere fondi a favore del sistema sanitario della Regione Toscana. Visti i recenti avvenimenti che stanno coinvolgendo l’Italia (e il mondo), l’associazione Area Performance, nata da Lucca Comics & Games, ha deciso di dedicare l’annuale asta on-line su Catawiki alla lotta contro il coronavirus.

Dopo la consueta asta live in occasione di Lucca Comics & Games 2019, la Onlus mette a disposizione più di sessanta tavole originali di grandi artisti, fumettisti, illustratori fantasy e di fantascienza. Tra questi originali anche un’opera donata direttamente in fiera da Sergio Bonelli Editore, che ormai da un paio d’anni collabora generosamente alle nostre iniziative.

batman Dough Braithwaite area performance lucca

Quest’asta raccoglierà fondi destinati al sistema sanitario toscano per la lotta al coronavirus. Nello specifico, i fondi raccolti serviranno a potenziare e regolamentare i punti di accesso alle strutture ospedaliere tramite l’acquisto e installazione di pannelli che proteggano gli operatori, alleggerendo così la struttura ospedaliera dall’uso esteso di mascherine e schermi facciali protettivi, materiali che in questo modo verrebbero destinati solamente al personale addetto all’assistenza dei pazienti ricoverati.

Gli autori che hanno relizzato le opere? Ci sono, tra gli altri, Bruno Brindisi, Dough Braithwaite, Alberto Pagliaro, Maurizio Di Vincenzo, Helena Masellis, Valerio Schiti, Elena Casagrande, Armando Rossi, Federica Manfredi, Jason, Yudori, Simone Angelini, Federico Bertolucci, Thomas Astruc e molti altri.

alberto pagliaro asta area performance lucca

L’asta è iniziata venerdì 20 marzo e proseguirà fino al 31 marzo. Per partecipare basta registrarsi sul sito Catawiki. Tutto questo restando a casa. Perché, come ricordano dall’associazione, questa «è la linea guida più importante da seguire in questo periodo. Il vostro sostegno – scrivono nella newsletter – sarà fondamentale per aiutare le strutture ospedaliere e sopratutto il personale sanitario che in questo momento sta lottando per tutti noi. Questo – aggiungono – non andrà comunque a danneggiare in nessun modo gli importanti progetti di Emergency per la quale l’Area Performance devolverà comunque 5mila euro».

Info
Asta Area Performance su Catawiki

I più popolari su intoscana