Master Geppetto: il concorso per realizzare il Pinocchio più bello

Selezioni aperte a Collodi per la prima edizione del contest internazionale rivolto ad artisti e artigiani per costruire il loro burattino

Realizzare il Pinocchio più bello del mondo. È questa la sfida lanciata dalla Fondazione Nazionale Carlo Collodi che bandisce Master Geppetto 2020, il primo campionato mondiale di costruttori del celebre burattino.
La prima edizione del contest internazionale, a cui si potrà partecipare fino al 9 maggio, si rivolge ad artisti e artigiani dell’arte con due categorie di opere ammesse: le sculture in legno oppure le sculture o assemblaggi con materiale di recupero. 

Intorno alla metà del mese di maggio saranno ufficializzati i 14 artisti selezionati. Le opere saranno costruite dagli artisti al Parco di Pinocchio a Collodi in quattro giorni, dall’11 al 14 giugno, e sarà poi una giuria presieduta dal presidente della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Pier Francesco Bernacchi, a decretare i vincitori.
Il concorso è stato indetto per celebrare il 60imo anniversario della costituzione della Fondazione Collodi.

Pinocchio

“L’attività culturale della Fondazione Collodi – si precisa proprio nel testo del bando - accoglie tutte le interpretazioni visive e artistiche del romanzo collodiano e del suo protagonista Pinocchio come segno di vitalità culturale, ne promuove la realizzazione con ogni tecnica, da quelle tradizionali a quelle più innovative e adotta iniziative per dare riconoscimento all’attività degli autori”. La partecipazione è individuale e aperta a tutti gli artisti e gli artigiani dei mestieri d’arte, cittadini italiani o di altri stati purché maggiorenni che, ispirandosi alle avventure scritte da Carlo Lorenzini , intendono creare un proprio personalissimo Pinocchio.

24/02/2020