Attualità/

A Lucca le “Cartoline Pucciniane”: serate d’arie e duetti del grande maestro toscano

La rassegna musicale che animerà l’estate lucchese da giugno a settembre prende il via il 17 giugno con la Bohème

Parte con La Bohème l’ottava edizione delle ‘Cartoline pucciniane’, appuntamenti serali con i recital per canto e pianoforte a Lucca in piazza del Giglio. La prima serata della rassegna che animerà l’estate lucchese da giugno a settembre prende il via il 17 giugno alle 21.30.

Questo primo evento dedicato alla Bohème è realizzato dal Teatro del Giglio e dalla Fondazione Giacomo Puccini di Lucca in collaborazione con l’Istituto Superiore di Studi Musicali “L. Boccherini” di Lucca.

I protagonisti della Cartolina saranno Tiziano Barontini nel ruolo di Rodolfo e Ricardo Crampton nel ruolo di Marcello. Insieme a loro, gli allievi del ‘Boccherini’ delle classi di canto dei maestri Giovanni Dagnino e Maria Pia Ionata. Al pianoforte, gli allievi della classe di accompagnamento pianistico del maestro Massimo Morelli.

La rassegna è come di consueto dedicata a selezioni di arie, duetti e concertati accompagnati al pianoforte, ed è promossa e realizzata da Fondazione Giacomo Puccini, Teatro del Giglio e Comune di Lucca nel segno di ‘The Lands of Giacomo Puccini’, con il sostegno di ministero della Cultura e Regione Toscana e il contributo di Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Fondazione Banca del Monte di Lucca, Unicoop Firenze, Manifatture Sigaro Toscano, Italia Technology Alliance.

Le Cartoline pucciniane continuano con La rondine il primo luglio e Madama Butterfly il 15 luglio. Il 5 agosto sarà in programma un Recital lirico pucciniano, mentre l’ultima cartolina – il 2 settembre – sarà dedicata a Tosca. Posto unico 12 euro.

Come prenotare

I biglietti, comprensivi del ticket di ingresso al Puccini Museum – Casa natale, sono in vendita su www.TicketOne.it, alla Biglietteria del Teatro del Giglio, email: biglietteria@teatrodelgiglio.it e al bookshop del Puccini Museum info@puccinimuseum.it.

I più popolari su intoscana